Back to Question Center
0

Come copiare il sito Web di Semalt nello stesso hosting?

1 answers:

Uso il web hosting bluhost.

Ho già mysite1. com . Voglio copiare questo sito web in diversi domini all'interno dello stesso hosting, ad es - мешок для забора крови. mysite2. com , mysite3. com , e così via. Tutti i siti avranno lo stesso contenuto di mysite1. com .

Come posso farlo nel modo più veloce possibile?

February 12, 2018

I passaggi sono i seguenti:

  1. Copia la cartella principale di mysite1. com, nel tuo caso la cartella è mysite1 .

  2. incollalo nella radice del tuo hosting e rinominalo come mysite2 .

  3. Vai a database MySql di mysite1. com e esportare i dati.

  4. Creare un altro database, mysite2data e importare i dati in questo database.

  5. Ora goto mysite2 -> wp-config. php . Apri il file.

  6. Ora cambia i seguenti dettagli

      / ** Nome utente del database MySQL * /
    define ('DB_USER', '** mysite2 username **');/ ** Password del database MySQL * /
    define ('DB_PASSWORD', '** password **');/ ** Nome host MySQL * /
    define ('DB_HOST', '** percorso del database mysite 2 **'); 

E tu sei pronto per andare.

Uso un plugin gratuito per WordPress, Duplicatore , per clonare il mio sito live a scopo di test. Farà il backup dell'intero mysite1. struttura della directory com (è possibile escludere qualsiasi file / dirs che si desidera) e verrà eseguito il backup dell'intero database.

Purtroppo non consente il backup / ripristino solo di determinate tabelle di database. Gestisce la ricerca / sostituzione del tuo database, i. e. , qualsiasi hard-link. Quindi esegui Duplicator dal tuo sito1. com admin, scarica / carica il backup creato da Duplicator nella tua nuova cartella (deve essere vuota) per mysite2. com. In alternativa, è possibile utilizzare SSH per eseguire la copia molto più velocemente rispetto al download sul computer, quindi caricarlo nella nuova directory.

Una volta ottenuto il backup nella cartella desiderata, vai su mysite2. com / installatore. php e Duplicator ti chiedono i nuovi dettagli del database (ricorda che il duplicatore ha bisogno di un db vuoto da ripristinare, oppure puoi forzarlo a sovrascrivere un db esistente).

In realtà è più semplice di quanto suoni.

Modifica: non hai menzionato se il tuo hosting ti consente di indirizzare domini diversi a directory diverse. In caso contrario, fammi sapere. È facile tramite. htaccess per gestire i reindirizzamenti. Uso il piano Economia di GoDaddy, che consente l'aggiunta illimitata di domini, ma tutti puntano al root. Io uso. htaccess per indicare tutti i miei diversi domini alle rispettive directory.

Ecco una procedura dettagliata:

  1. se si utilizza un plug-in di memorizzazione nella cache, svuotare la cache e spegnerla durante il backup
  2. backup con duplicatore
  3. se si utilizza SSH, copiare (o spostare) i seguenti due file:

      sito1. com / wp-istantanee / xxxxxxx_package. cerniera lampo
    sito1. com / wp-istantanee / xxxxxxx_installer. php (rinomina per l'installazione. php nella directory di destinazione) 

    al tuo sito2. directory radice com, e. g. , public_html / site2 /. Duplicator crea anche un file di backup MySQL autonomo, ma puoi ignorarlo poiché il database viene anche salvato nel pacchetto. zip

  4. Se non si utilizza SSH, è possibile spostare i file sopra indicati tramite FTP o scaricare tramite l'interfaccia di Duplicator il pacchetto. zip e installazione. php sul tuo computer e carica tramite FTP.
  5. nel browser, vai a site2. com / installatore. php
  6. apparirà un modulo Duplicatore. Lascia la sezione 'Impostazioni' come è
  7. inserisci i tuoi nuovi dettagli del database (fai clic su 'Verifica connessione' se lo desideri)
  8. segno di spunta 'Ho letto 'e fai clic su' Installa '
  9. segui le semplici indicazioni sulla pagina che appare e il gioco è fatto!

Il duplicatore si occupa del back-end di WP come cambiare l'URL del sito in admin, correggendo tutti i collegamenti hard-coded che puntano a site1. com nel tuo database, ecc. Ti ricorda di svuotare la cache se utilizzi un plug-in di memorizzazione nella cache.

Scarica tutti i file da mysite1. com via FTP e caricali su mysite2. com o mysite3. com - non dovrebbe richiedere più di pochi minuti.