Back to Question Center
0

Semalt: WordPress Plugin - Quanti ne dovresti usare?

1 answers:

WordPress serve una grande popolazione mondiale per quanto riguarda la sua applicazione. È uno dei migliori CMS là fuori. Molti blogger e startup di eCommerce considerano WordPress a causa della sua affidabilità in ciò che offre. Inoltre, i siti Web WordPress sono dotati di una varietà di temi e personalizzazioni per soddisfare le esigenze del tuo sito web. Un semplice trucco di personalizzazione è attraverso l'uso di plugin - cheap vps unix. I plugin sono elementi del tuo tema WordPress che possono aggiungere valore al modo in cui il tuo sito risponde .

I plugin aiutano in molti modi specialmente quando hai bisogno di una funzione personalizzata. Dovresti notare che la maggior parte dei plugin di WordPress provengono da parti di temi. Le modifiche potrebbero andare perse quando cambi o modifichi il tema. Tuttavia, alcuni plug-in WordPress specifici del sito possono conservare alcuni frammenti di codice in questi casi. Alexander Peresunko, uno dei maggiori esperti di Semalt , sottolinea che l'uso dei plugin può influenzare le prestazioni del tuo tema.

Quanti plugin WordPress sono "troppi"?

Come visto sopra, i plugin sono snippet di codice PHP che aggiungono funzionalità al tuo attuale sito WordPress. Tuttavia, mentre continui a modificare il tuo sito web, il tempo di risposta del sistema potrebbe iniziare a rallentare. I siti Web pesantemente modificati sono troppo lenti e hanno un impatto negativo sulle loro classifiche dei motori di ricerca . Come visto sopra, gli snippet funzionano come l'aggiunta di linee di codice al sito Web generale. A questo proposito, come un sito aumenta il codice, tende a diventare lento..Google utilizza la reattività del sito Web come fattore di ranking nelle proprie SERP .

In un esempio pratico, se si utilizzano più di 30 plugin semplici, potrebbero non alterare la reattività del proprio sito Web. In altri casi, mettere troppo codice sul tuo sito è ciò che definisce il tuo tempo di risposta. Un plug-in con troppi snippet può avere un impatto simile su un sito Web che utilizza molti plug-in. Proprio come il codice del sito web, devi occuparti del codice di un sito in esecuzione.

Quali sono i migliori plugin da usare?

La decisione di usare un plugin per WordPress dipende da te. Potresti voler ottenere un effetto unico. In questo caso, può essere essenziale creare il tuo plugin PHP personalizzato. Negli articoli precedenti, ci sono molti modi per sviluppare semplici plugin. Hai solo bisogno di un know-how tecnico sulla struttura del file WordPress. Allo stesso modo, potrebbe essere necessario essere in grado di modificare un file PHP usando un semplice blocco note.

I plugin non sono un'opzione indispensabile. Tuttavia, ci sono alcuni plugin essenziali che possono migliorare il tuo sito web. Alcuni dei plug-in WordPress indispensabili includono:

WordPress SEO di Yoast:

Per le persone che desiderano ottimizzare il proprio sito per la visibilità del motore di ricerca, questo plugin contiene tutti gli aspetti essenziali della SEO. Dalla ricerca per parole chiave all'ottimizzazione della meta description, ci sono molti casi in cui le persone creano plugin utili.

WP-DBManager:

Questo è un plugin tutto in uno che aiuta una persona a gestire aspetti essenziali del database. Ad esempio, puoi essere in grado di aggiungere o riparare il tuo database. Puoi anche fare il backup del tuo sito web per ripristinare le modifiche nel caso qualcosa vada storto.

W3 Total Cache:

Questo plugin può aiutare il tuo sito web a sviluppare il traffico. Aiuta a mantenere un utente che ha visitato una volta dandogli più annunci sul tuo sito Web.

November 29, 2017