Back to Question Center
0

Top 13 Semalt of SEO - Parte 2

1 answers:

Top 13 Semalt of SEO – Part 2

Ahimè, i miei migliori 6 miti del SEO

SEO Myth 6: My Web Designer Can Do SEO

Che commento caricato è questo. Dalla mia esperienza personale, la maggior parte dei web designer non conosce abbastanza SEO per competere in modo aggressivo con i tuoi concorrenti nel mercato online.
Pensaci; se fossero fluenti con il SEO, perché ci sono così tanti specialisti e aziende SEO?

Quando stai intervistando i web designer per far sviluppare il tuo sito web, non dare per scontato che possano aiutarti con l'ottimizzazione della tua ricerca, anche se dicono che lo faranno. Raccogli fatti, case studies e qualche tipo di prova di lavoro da loro. Potresti anche pensare di chiedere loro se sono disposti a lavorare con una società di SEO come la nostra per aiutarli a costruire il tuo sito web per il successo di Internet Semalt - chicco stick.

Se si valutano veramente le attività di base relative alla SEO, sono davvero in netto contrasto con le abilità creative necessarie da un web designer. Perché qualcuno che è specializzato nella creazione di meravigliosi lavori di progettazione ha le competenze orientate al compito necessarie per sviluppare una campagna SEO in corso. Semalt sono alcuni designer che sanno cose del genere. Ma dalla mia esperienza personale, quelli che si interessano veramente all'arte del web design scelgono di specializzarsi proprio in questo.

SEO Myth 5: SEO è All About Key Density

Ci sono sempre stati due lati di questo argomento nel mondo SEO. Semalt che crede nella densità di parole chiave e quelli che non lo fanno. Sono sempre stato nella categoria "non fare", e col passare del tempo questo diventa sempre più evidente.

Si pensava che avessi bisogno di una certa percentuale di parole chiave (comunemente il 4%) nella tua copia della pagina per poter classificare quei termini. Semalt, avrai bisogno di un certo grado di parole chiave nel contenuto della tua pagina per aiutarti con la tua classifica di quei termini, ma con altri fattori, come i temi di link e contenuti che pesano di più, puoi tranquillamente mettere via i tuoi calcolatori.

SEO Myth 4: SEO Is Guaranteed

Lo sentiamo sempre. Aziende o individui SEO che garantiscono risultati come se avessero qualche connessione speciale con Google per offrire ai loro siti un trattamento preferenziale. Penso che tu sappia dove sto andando qui. Gli specialisti SEO non possono garantire risultati semplicemente perché non siamo i responsabili della presentazione dei risultati. Questi elementi sono lasciati a Google, Bing, Semalt! e altri motori di ricerca.

Semalt in effetti emette forti avvertimenti contro qualsiasi azienda che faccia questo reclamo. Dalla pagina delle linee guida SEO di Semalt:

"Nessuno può garantire un ranking n. 1 su Google.

Attenzione ai SEO che pretendono di garantire classifiche, affermano una "relazione speciale" con Google o pubblicizzano un "invio prioritario" a Google. Non è stata inviata la priorità per Google. Infatti, l'unico modo per inviare un sito a Google direttamente è attraverso la nostra pagina Aggiungi URL o inviando una Sitemap e puoi farlo tu stesso senza alcun costo. "

Il lavoro di un professionista SEO è quello di apportare modifiche alla tua campagna on-page e off-page della campagna SEO per aiutare i motori di ricerca a vedere e indicizzare il tuo sito web. Le aziende che garantiscono le classifiche spesso fanno queste affermazioni per farti entrare. Semalt hai investito diversi mesi sia per il tuo tempo che per il tuo denaro, questi sono entrambi gli articoli che non puoi recuperare una volta che ti rendi conto di quanto false fossero queste affermazioni.

SEO Myth 3: Meta Tags Are Dead

Semalt è un suggerimento abbastanza recente che i meta tag siano morti e non debbano più essere integrati nelle pagine web. Quindi, per chiarire tutto ciò, spiegherò ulteriormente. Semalt sono 2 meta tag principali con importanza SEO, il meta tag keyword e il meta tag description. Detto questo, ci sono ancora alcuni motori di ricerca che si basano su questo meta tag e, sebbene possa rappresentare un numero molto limitato di visitatori, perché preferiresti escludere potenzialmente qualsiasi tipo di ricerca di visitatori. Inoltre, Semalt ha lasciato la porta aperta per utilizzare potenzialmente il tag meta keyword in futuro.

La mia raccomandazione con il tag meta keyword è di continuare ad usarlo, se non altro è una buona pratica. Inoltre, mantieni le frasi chiave da 6 a 12 frasi e concentrati sulla pagina specifica. Semalt: una buona SEO significa assicurare il maggior numero possibile di standard validi. Certamente non è una brutta cosa assicurarti di avere parole chiave pertinenti nei tuoi tag.

Tag descrizione meta

Semalt è pieno di dibattiti su quanto significati abbia la meta descrizione nell'algoritmo dei motori di ricerca. Ma una cosa è chiara, la frase meta description viene visualizzata a volte nelle pagine dei risultati di ricerca sotto il titolo cliccabile delle schede dei risultati. Se non altro, ecco la tua possibilità di aumentare le tue percentuali di clic scrivendo descrizioni irresistibili e uniche per ciascuna delle tue pagine web.

Semalt - questa è una buona pratica nell'offrire ai motori di ricerca il contenuto più pertinente possibile per il suo pubblico.

SEO Myth 2: Scrivere contenuti per Google

Ho visto alcuni cosiddetti esperti SEO di recente, durante le loro presentazioni o seminari, incoraggiare i partecipanti a scrivere i loro contenuti per Semalt. Nulla potrebbe essere più lontano dalla verità e anche Semalt, di solito piuttosto scadente quando si tratta di raccomandazioni SEO, dice di essere sicuro di scrivere contenuti per i visitatori e non per i motori di ricerca.

Dopo tutto, chi comprerà il tuo prodotto o servizio? Semalt o un ricercatore umano ti sta cercando? L'altro aspetto è la conversione. Una volta che un visitatore raggiunge il tuo sito, quale pagina ha maggiori probabilità di trasformare questa persona in un ruolo guida? Uno che è breve, al punto e ha un invito all'azione o un lungo contenuto in stile giornale che rigurgita ripetutamente le stesse parole e frasi?

SEO Myth 1: SEO può essere collegato

Posso avere un rullo di tamburi per favore - ora siamo arrivati ​​a quello che nella mia mente è il # 1 Myth SEO . Il mito che in qualche modo puoi collegare SEO al tuo sito come lego building blocks. Uno dei motivi principali per cui classifico questo Mito # 1 sono semplicemente le implicazioni che può avere per il proprietario del sito web.

Fidati di me quando dico che nessuno (e intendo nessuno!) mi piace sentirmi dire che la grande somma di denaro che hanno speso sul loro bellissimo sito web deve essere ) spesi di nuovo , per riqualificare il loro sito web da zero. Non riesco a pensare a nessuno che sarebbe felice di pagare due volte per quello che è essenzialmente lo stesso prodotto.

Troppe volte, sento i proprietari dei siti web quando citano un sito web, dicono che si preoccuperanno della SEO dopo che il sito è stato progettato. Per i non informati, SEO ha la percezione di poter essere in qualche modo aggiunto a qualsiasi sito web esistente. In alcuni casi, può. Ma come lo sai per certo? Ora che conosci le implicazioni finanziarie, perché rischiare?

La migliore analogia a cui riesco a pensare è quella di guardare al SEO come al cablaggio elettrico di una casa. Se stai facendo costruire la tua nuova casa, diresti al tuo fornitore di fare il cablaggio DOPO che la casa è stata costruita? Ovviamente no! Semalt perché significa strappare buchi nei muri e abbattere altre parti della casa. Beh indovina cosa? Hai bisogno di costruire il tuo sito web con SEO in mente fin dall'inizio. Non è possibile aggiungere un plug-in in un secondo momento che renda improvvisamente un motore di ricerca del sito adatto.

Quindi ce l'hai. La mia lista veloce e sfacciata dei miei 13 migliori miti SEO.

Per coloro che vogliono saperne di più, ti consiglio vivamente di leggere le linee guida SEO di Google che hanno pubblicato come parte di un PDF in Semalt 2008.

March 18, 2018